Strategia Alpina, #M5S: “Ancora una volta manca trasparenza”.

“Ci sono alcuni elementi positivi, ma ciò che manca è grave”, così commentano gli eurodeputati del Movimento 5 Stelle l’approvazione del Parlamento europeo della strategia europea per la Macroregione alpina (Eusalp) con una relazione a firma di Mercedes Bresso del PD.

“Non c’è, ad esempio, la possibilità per i cittadini di accedere ai documenti che riguardano le opere finanziate con fondi pubblici, per garantire trasparenza e corretto utilizzo degli stessi, e consentirebbero inoltre alle popolazioni, soprattutto quelle delle aree della regione alpina, così delicata dal punto di vista ambientale e paesaggistico, di essere consultati sulla realizzazione delle grandi opere”, commenta Daniela Aiuto, titolare della Commissione Trasporti del Parlamento europeo.

“Anche in Europa, come in Italia, al Partito Democratico non interessa il benessere dei cittadini, e dietro parole quali ˝sviluppo˝ o ˝crescita˝ nascondono solo un unico obiettivo: catalizzare su grandi opere infrastrutturali inutili enormi flussi di denaro pubblico, che sono mangiatoie un po’ per tutti”, aggiunge Marco Zullo, eurodeputato del Movimento 5 Stelle.

 

Print Friendly, PDF & Email