La SOLIDARIETA’ è gradita e ringraziamo, ma NON BASTA

Stamane in Aula, il neo Presidente Tajani ha espresso la solidarietà dell’intero Parlamento europeo nei confronti delle popolazioni del centro Italia, con il mio Abruzzo in testa, che tra ieri e oggi hanno vissuto un dramma assurdo, sommando al disagio del maltempo insistente la tragedia del terremoto.
Il Presidente Tajani ha in particolare fatto riferimento alle persone sepolte sotto l’hotel Rigopiano di Farindola.

La SOLIDARIETA’ è gradita e ringraziamo, ma NON BASTA. Chiediamo pertanto al Presidente Juncker di far sì che la Commissione europea si adoperi immediatamente affinché trovi compimento concreto la volontà espressa dal Parlamento europeo lo scorso dicembre, quando in una risoluzione votata a maggioranza e che conteneva un emendamento – http://bit.ly/2iWbWnc – del MoVimento 5 Stelle​, il PE ha chiesto che gli investimenti per la prevenzione antisismica siano scorporati dai famigerati #VincoliDiBilancio del 3%.

Di fronte a simili catastrofi, non c’è simbolo di schieramento politico che tenga: rivolgo un APPELLO a tutti i partiti e ai loro rappresentanti, affinchè si uniscano per il bene dei cittadini che soffrono ed in questo momento hanno un estremo bisogno di aiuto. Solo così il nostro Paese, potrà cercare di uscire dalla spirale drammatica che ci costringe, anno dopo anno, a vivere tragedie come queste. E oggi lo dico forte: #ColCuoreInAbruzzo #IoSonoAbruzzese!

Print Friendly, PDF & Email