Rosatellum, in Italia è emergenza democratica!

La richiesta di fiducia imposta sulla legge elettorale alla Camera è semplicemente scandalosa. La legge elettorale è un meccanismo delicatissimo, il diritto di voto e di scelta dei cittadini viene tutelato dalla legge elettorale ed il #Rosatellum abolirà definitivamente il diritto di voto ai cittadini, andando solo a vantaggio delle coalizioni. Non illudetevi quindi di poter votare il vostro candidato preferito, all’interno delle coalizioni potrà accadere di tutto, andando magari in netto contrasto con i vostri principi e valori.

Da mercoledì 11 Ottobre e per diversi giorni, almeno fino a quando la legge non arriverà in Senato, dobbiamo mantenere alta la pressione sul Palazzo. Tantissimi cittadini, che ringrazio, in pochissime ore da tutta Italia si sono organizzati per andare a Roma in Piazza Montecitorio e manifestare pacificamente, ma in maniera risoluta e ferma, contro questo ennesimo scempio, saranno giorni duri!!!

Non scordiamoci che c’è una raccomandazione del Consiglio d’Europa del 2003, (conosciuta come COMMISSIONE DI VENEZIA) che ha elaborato un testo condiviso all’epoca anche dal nostro Paese in relazione al Codice di buona condotta in materia elettorale. Ebbene, in questo documento si raccomanda di non modificare le leggi elettorali nell’ultimo anno prima delle elezioni. Chiaramente, tale raccomandazione è carta straccia per il Governo.

Cittadini, facciamoci sentire, ribelliamoci ad una legge immorale che é stata concepita con l’unico obiettivo: impedire al MoVimento 5 Stelle di vincere, andare al Governo e cambiare finalmente in meglio la nostra amata Italia!!!

Print Friendly, PDF & Email