LA GIUSTIZIA DEVE AMARE LE DONNE!

Oggi il Governo italiano, con la modifica del Codice Penale, permette ad uno #stalker di estinguere il suo reato pagando una multa anche con soli 1500€. Quanta ipocrisia! Prima vogliono che le #donne denuncino, e poi cosa fanno? Derubricano il tutto ad una multa…
Ecco perché in Italia oltre l’85% delle donne NON DENUNCIA di aver subito una qualsiasi forma di #violenza.
Inoltre, le case rifugio in Italia sono una rarità, e se una donna vuole sfuggire alle violenze domestiche, che opzioni ha oggi, soprattutto in provincia?

Molto è stato fatto, ma moltissimo resta da fare, e soprattutto occorre monitorare che la legislazione messa in campo sia realmente efficace e non si riveli una trappola per le donne. È tempo di dire basta a chi ci chiede di DIMOSTRARE con documenti concreti la violenza subita, perché molte forme di violenza sono psicologiche.
E queste ultime non lasciano né lividi né cicatrici visibili, ma ti devastano la vita.  AIUTIAMO DAVVERO LE DONNE!!!

PS: vi aspetto sabato 25 novembre alle ore 10:00 a Vasto (Chieti) presso l’ITSET “Filippo Palizzi” in Via dei Conti Ricci 25, al convegno intitolato “TU MERITI AMORE”, da me organizzato in occasione della GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.
Per maggiori dettagli: https://goo.gl/BG67Gr

 

Print Friendly, PDF & Email