NUOVO REGOLAMENTO PER I DIRITTI DEI PASSEGGERI FERROVIARI

Risarcimenti più elevati in caso di lunghi ritardi, migliore assistenza alle persone con mobilità ridotta, più spazio per le biciclette.
Oggi in plenaria a #Strasburgo abbiamo votato il nuovo regolamento per ampliare e garantire maggiormente i diritti dei passeggeri ferroviari.

Cosa cambia? Ad esempio, i passeggeri avranno diritto al 75% del prezzo del biglietto per un ritardo di un’ora e trenta minuti e al 100% del prezzo del biglietto per ritardi superiori alle due ore.

Ascoltate il mio intervento sull’argomento:

Print Friendly, PDF & Email